GIM Legal vince il bando per assistere Euregio Plus SGR nell’avvio di un fondo di investimento immobiliare per il settore ricettivo in Trentino Alto Adige

GIM Legal, studio legale specializzato nei settori financial services e real estate, si è aggiudicato la gara per supportare, quale advisor legale e regolamentare, Euregio Plus SGR S.p.A., società in house della Provincia Autonoma di Bolzano e della Regione Trentino-Alto Adige, nella promozione e costituzione di fondo di investimento alternativo immobiliare finalizzato al supporto del settore turistico ricettivo in Alto Adige / Südtirol e in Trentino con un obiettivo di raccolta fino a Euro 100.000.000.

“Esserci aggiudicati questo bando – afferma Sergio Beretta, Operations Partner dello studio – è un motivo di grande orgoglio e siamo felici di contribuire all’avvio di un progetto per supportare un settore, quello ricettivo, cosi strategico per la nostra economia ma duramente colpito dal Covid-19”.

“Il rilancio del mercato immobiliare italiano – conclude Alessandro Matteini, Partner di GIM Legal e responsabile dell’area Real Estate dello Studio – richiede strumenti di aiuto innovativi e alternativi a beneficio dell’industria del turismo nell’ottica di adeguare il comparto di riferimento, sia dal punto di vista aziendale che immobiliare, agli standard internazionali. Questa iniziativa darà un significativo impulso al benessere del territorio e della filiera, creando occupazione e contribuendo ad attrarre nuovi capitali”.